Un Workout di 7 minuti per ritrovare la forma

Un Workout di 7 minuti per ritrovare la forma

Da qualche tempo ormai gira sul web un workout velocissimo che in soli 7 minuti allena tutto il corpo. Impossibile non provarlo, soprattutto se non si ha tempo di andare in palestra o di fare altra attività sportiva indoor o all’aperto. Ma in 7 minuti è davvero possibile fare tutto il necessario per mantenersi in forma?

High-Intensity Circuit Training Using Body Weight, questo è il nome del workout inventato negli Stati Uniti che prevede 12 esercizi da eseguire in successione e che durano non più di 7 minuti per ottenere una perfetta silhouette. Questi esercizi utilizzano solo il peso del corpo per ottenere la stessa quantità di esercizio fisico di una lunga corsa o di un’intera sessione di allenamento con i pesi. Passare ore e ore in palestra, quindi, potrebbe non essere più necessario per raggiungere la forma perfetta perché il concetto è molto più semplice di quanto possiate immaginare: l’attività è più breve, l’intensità è maggiore, i risultati sono gli stessi.

L’allenamento ad alta intensità offre molti dei vantaggi dell’allenamento di resistenza prolungato, ma in molto meno tempo. La ricerca ha evidenziato che pochi minuti di allenamento ad un’intensità alta producono cambiamenti molecolari all’interno dei muscoli, paragonabili a quelli di diverse ore di corsa o in bicicletta. Questo tipo di training, però, richiederebbe dei brevissimi intervalli. Gli scienziati che hanno ideato questo nuovo allenamento dicono, infatti, che per ottenere i massimi benefici da un’attività fisica estremamente intensa bisogna inframezzarla con brevi periodi di recupero.Nel programma di 7 minuti questo recupero è fornito in parte da 10 secondi di riposo tra gli esercizi. Non si tratta, però di 10 secondi di riposo completo del corpo. In pratica, lo sforzo è costante, ma vengono utilizzate fasce muscolari separatamente in modo che quelle non coinvolte in un esercizio hanno tempo di riposare mentre le altre lavorano. Per questo motivo l’ordine degli esercizi è importante e gli esercizi devono essere eseguiti in rapida successione, 30 secondi per ciascuno.

Un Workout di 7 minuti per ritrovare la forma

Questo stesso workout è diventato anche un’applicazione per telefonini e si può scaricare tramite smartphone in oltre cento versioni diverse. Tramite il telefono potete anche sapere quante calorie state consumando e tenere il tempo. Ma vediamo quali sono i 12 esercizi proposti. Si parte con i jumping jack, saltelli con divaricazione delle gambe e seguono gli squat. Si passa poi alle flessioni e agli addominali con i classici crunch. È la volta dello stepup per rassodare cosce e glutei. C’è bisogno in questo caso di una panca o di un gradino per eseguire l’esercizio. Segue uno squat dinamico che serve a tonificare il lato B e poi si passa alle braccia con flessioni per i tricipiti. Si torna poi sull’addome con il plank, altro esercizio isometrico, e si lavora un po’ sul cuore con una corsetta sul posto con le ginocchia alte.

Si conclude con flessioni con rotazione e plank laterali. Ovviamente, come per ogni allenamento, è importante dedicare qualche minuto al defaticamento e allo stretching a fine sessione.

Fonte: DeAbyDay