Archivi tag: vino

Bere vino fa bene

Bere una bottiglia di vino al giorno non fa male, essere astemi sì!

Il bicchiere di vino a tavola è diventato una bottiglia. Secondo uno studio del 2014 dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, un’intera bottiglia di vino, non fa male alla salute.

Lo studio dell’Oms ha ritenuto infatti che ciò che fa male è superare un limite più alto. Il dottor Kari Poikolainen, esperto di alcol dell’Oms, ha analizzato decenni di ricerche sugli effetti dell’alcol sul corpo umano e ha concluso che fa male superare le 13 unità in un giorno, mentre una bottiglia di vino ne contiene circa 10.

Inutile, dunque, stando a questo studio, limitarsi eccessivamente nel bere. Si può andare ben oltre, infatti, ciò che siamo abituati a consumare. Una bottiglia intera è decisamente di più del solito bicchiere durante un pasto.

Bere vino fa bene

Ma c’è di più. Secondo lo studioso essere astemi farebbe addirittura più male che superare le quantità giornaliere di alcol indicate.

“Stando alle prove, bere moderatamente è meglio che essere astemi […] Tuttavia gli importi possono essere superiori a quello che le linee guida dicono,” ha riferito il dottor Poikolainen al Daily Mail.

In realtà, c’è da dire che non tutti sono d’accordo con la teoria di Poikolainen. Julia Manning, di 2020Health, ha dichiarato infatti, sempre secondo il Daily Mail che “questo è un contributo al dibattito inutile. Fa delle grandi affermazioni per le quali però non abbiamo prove. L’alcol è una tossina, e i rischi superano i benefici”.

Fonte: huffingtonpost.it

Vino e palestra

Un bicchiere di vino equivale a un’ora di palestra

Uno studio dell’università di Alberta, in Canada, conferma che i benefici del resveratrolo, un composto presente nella frutta secca e nel vino, sono molto simili a quelli ottenuti con la palestra, o l’attività fisica in generale.

Il ricercatore Jason Dyck, dagli studi eseguiti in laboratorio, ha confermato che un dosaggio elevato di resveratrolo naturale migliora le prestazioni fisiche e rinforza il sistema cardiaco e la resistenza ossea:

Penso che il resveratrolo possa aiutare i pazienti che non sono in grado di svolgere esercizio fisico. Il resveratrolo potrebbe avere un effetto simile a quello dell’attività fisica o migliorare i benefici di quella che riescono a fare

Questo studio si aggiunge a quelli che già dimostrano i benefici del vino, come la riduzione del rischio di cancro e tumori, le potenti proprietà anti-age e la regolazione dello zucchero nel sangue.

Insomma, chi ha sempre preferito un happy hour alla palestra ha sempre avuto la sua ragione.
Lo studio è stato poi pubblicato e reso ufficiali dal Journal of Physiology.
Nessuna scusa “casalinga” per evitare per l’ennesima volta la corsa mattutina. I pigri potranno smetterla di sentirsi in colpa, detto in poche parole.

Un bicchiere di vino al giorno quindi equivarrebbe, secondo gli studiosi, a un’ora di esercizio fisico.

Ma solo vino rosso e soltanto un bicchiere al giorno: il consiglio non vale né per gli amanti del vino bianco, all’amaro o ai cocktail, estremamente zuccherati e ricchi di calorie.

Vino e palestra

Fonte: salute.robadadonne.it