Archivi categoria: Ricette

bruschette

Bruschette Vegane: 5 ricette veloci

Le bruschette vegan sono perfette per i vostri apertitivi estivi all’insegna della freschezza e del gusto. Le bruschette vegan non prevedono grandi tecniche di preparazione e questo le rende gettonatissime soprattutto in estate quando la voglia di stare dietro ai fornelli scarseggia!

Le bruschette vegan sono perfette come antipasto o come sfiziosi appetizer da proporre durante un aperitivo in giardino con gli amici, ma tenete a mente che, se ne preparate di diverse, potranno essere le protagoniste assolute di una cena o di un pranzo.

Ecco come preparare 5 bruschette vegan che delizieranno i vostri pasti estivi con semplicità e leggerezza!

bruschette

1. Bruschette vegan: la classica
Tagliate il pane casereccio a fette spesse circa 2 cm e fatele abbrustolire sulla griglia. Nel frattempo tagliate i pomodori a cubetti e conditeli con olio extravergine di oliva, origano secco e sale. Quando il pane sarà ben croccante, strofinatelo con uno spicchio d’aglio e cospargetelo con i pomodori conditi.

2. Bruschette vegan: la sfiziosa
Arrostite i peperoni interi dopo averli lavati e asciugati per bene. Eliminate la pelle dai peperoni e provateli dei semi e dei filamenti bianchi interni. Tagliate i peperoni a striscioline e conditeli con succo di limone, olio extravergine di oliva, sale e basilico fresco. Abbrustolite il pane su entrambi i lati e servitelo farcito con i peperoni conditi.

3. Bruschette vegan: la leggera
Mettete in una terrina il tofu morbido e un vasetto di yogurt di soia bianco senza zucchero. Lavorate il composto aggiungendo olio extravergine di oliva, pepe, sale, succo di lime e qualche fogliolina di menta fresca. Tagliate il pane a fettine spesse 1 cm e fatelo tostare. Servite le vostre bruschette vegan spalmandole con la crema ottenuta.

4. Bruschette vegan: l’aromatica
Preparate un trito finissimo di erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo, origano, maggiorana). Condite le erbe con olio extravergine di oliva, semi di sesamo, sale e pepe rosa. Tagliate il pane a fettine sottili e tostatelo in forno a 180°C per 5 minuti. Cospargete ogni fettina di pane con un cucchiaino di condimento alle erbe.

5. Bruschette vegan: l’affumicata
Tagliate il pane a fette spesse 1 cm e abbrustolitelo da entrambi i lati. In una padella fate soffriggere un trito di scalogno in olio extravergine di oliva, poi aggiungete le striscioline di seitan affumicato. Fate saltare e dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini tagliati in 4 parti. Regolate di sale e di pepe e farcite le vostre bruschette vegan.

Fonte: leitv.it

Centrifugato-di-sedano-e-carote

Centrifugato di sedano e carote

Centrifugato di sedano e carote te è tra i migliori da bere per depurare l’organismo. I succhi verdi in generale rendono subito disponibile le vitamine al nostro organismo senza affaticare l’apparato digerente. I centrifugati sono nei programmi detox e rappresentano un’alternativa migliore ai succhi di frutta confezionati. E’ sempre meglio abbinare e alternare comunque il consumo dei centrifugati a quello di frullati e di frutta fresca.
In questa ricetta potrete sostituire la mela con la pera, in base alla frutta a vostra disposizione e a seconda dei vostri gusti.

3 gambi di sedano
1 cetriolo
1 mela
1 rametto di prezzemolo
4 foglie di spinaci

Ricette-detox-veloci

Ricette detox veloci: 10 piatti per tornare in forma

Ricette detox veloci: 10 piatti pronti in meno di 10 minuti per tornare in forma

I cibi depurativi in 10 ricette detox davvero velocissime: pronte in pochissimi minuti, per sentirsi leggeri e in forma. Fatica? Zero!

La cucina velocissima incontra il segreto delle ricette light: con l’aiuto degli alimenti ad alto valore depurativo, ecco 10 ricette detox pronte in meno di 10 minuti. Non ci credete? Provate… ah sì: sono anche buonissime!

Farro fantasia
Fate bollire il farro e preparatelo in insalata con finocchi crudi, germogli di soia e mirtilli. Condite con succo di pompelmo mixato a un goccio d’olio.

Vellutata depurante
Con finocchi, spinaci e uvetta: la ricetta QUI http://www.cambiocuoco.it/ricette_/ricetta-detox-veloce-crema-finocchio-facile/

Riso nero croccante
Unite il riso venere (quello nero) bollito al dente a carciofi crudi tagliati a listarelle e condite con olio e scaglie di parmigiano, sale e pepe.

Crema di broccoli e rucola
Fate cuocere i broccoli con un soffritto leggero in padella e aggiungete acqua finché non diventano morbidi. Frullate con la rucola e servite ben caldo.

Finto strudel detox
Rallegrate la solita mela cotta: spolverate di cannella, aggiungete uvetta e biscotti integrali sbriciolati in modo grossolano.

Finocchi gustosi
Fate appassire i finocchi in una padella con molta cipolla e un cucchiaio di olio, bagnate con vino bianco e acqua. Aggiungete pepe e chiodi di garofano.

Ortiche detox
Fate soffriggere la cipolla, aggiungete bietole, lattuga, cicoria e qualche foglia di ortica ben tagliata e fate stufare. Condite con succo di limone, olio e erba cipollina.

Pollo al kiwi
Tagliate il petto di pollo ai ferri a cubetti grossi e servitelo con maionese, kiwi e pinoli.

Zuppa selvaggia
Fate bollire il misto di erbe da cuocere (si trova al supermercato) insieme alle foglie di ortica e ai finocchi. Scolate bene, frullate e servite con granella di noci.

Barbabietole allegre
Condite le barbabietole lesse affettate con olio, aceto di mele e un goccio di limone. Per un tocco in più, spolverate con tanto finocchietto!

E se sentirvi depurati e leggeri non vi basta, provate qualche abbuffata di cibi dimagranti…

Fonte: leitv.it

Centrifugato-di-prezzemolo-e-carote

Il Centrifugato di prezzemolo e carote che riossigena il sangue

Ricco di vitamina C, ferro, potassio e calcio, il Centrifugato di prezzemolo e carote che riossigena il sangue aiuta l’organismo a recuperare le energie e a liberarsi delle tossine accumulate.
I succhi verdi in generale rendono subito disponibile le vitamine al nostro organismo senza affaticare l’apparato digerente. I centrifugati sono nei programmi detox e rappresentano un’alternativa migliore ai succhi di frutta confezionati. E’ sempre meglio abbinare e alternare comunque il consumo dei centrifugati a quello di frullati e di frutta fresca.

Ingredienti per preparare il centrifugato di prezzemolo e carote che riossigena il sangue:

1 bel mazzo di prezzemolo fresco
2 carote
1 mela
1 gambo di sedano