Alimenti-che-stimolano-il-metabolismo

Alimenti che stimolano il metabolismo

Il metabolismo è la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie per soddisfare i suoi bisogni vitali.
Ognuno di noi ha i suoi tempi: c’è chi è più fortunato e brucia più facilmente (metabolismo veloce) e chi invece necessita di più tempo con conseguente difficoltà nel perdere peso (metabolismo lento).

Per accelerare i processi metabolici è necessario praticare costantemente dell’attività fisica ed è importante introdurre nella dieta alcuni ingredienti. Scegliere infatti alimenti che stimolano il metabolismo da consumare durante i pasti o come spuntini nell’arco della giornata, è molto importante per la salute generale dell’organismo. Basta avere piccoli accorgimenti per ottenere effetti positivi immediati. Per esempio lo zenzero da aggiungere nei frullati o nella carne (ne basta assumere dai 500 a 2000 mg per bruciare i grassi) aiuta a velocizzare i processi metabolici, la caffeina favorisce la perdita di peso, il tè verde ha effetti diuretici, il peperoncino è un vasodilatatore alleato nel dimagrimento, il pesce è ricco di “grassi buoni” omega-3, essenziali alla corretta funzionalità cardiaca.

Vuoi perdere peso? Inizia dalla dieta: scegli di introdurre nella dieta alimenti che stimolano il metabolismo e aiutano a bruciare i grassi! Ecco quali sono

Le proteine, molecole organiche fondamentali per il metabolismo

proteine

Quando si vuole velocizzare il metabolismo, l’apporto proteico nella dieta gioca un ruolo fondamentale: prediligi carni bianche (pollo, tacchino, maiale) e formaggi magri come la ricotta. Questi cibi hanno un potere saziante e danno forza ai muscoli.

Gli Omega-3 contenuti nel pesce sono ottimi alleati

Integrare nella dieta il pesce grasso ricco di Omega-3 come salmone, tonno e sardine aiuta l’efficienza degli ormoni della tiroide durante il processo di sintesi dei grassi.

Il tè verde accelera il metabolismo aiutandovi a perdere peso

Te Verde

Grazie al suo potere antiossidante previene l’invecchiamento cellulare e migliora l’umore; i suoi effetti sono benefici anche per la prevenzione alle malattie cardiache.

L’ananas e le sue proprietà digerenti

ananas

Questo succoso frutto tropicale se consumato fresco contiene una sostanza chiamata bromelina che favorisce la digestione delle proteine velocizzando il metabolismo. E qui sfatiamo un mito: l’ananas non ha poteri dimagranti ma digerenti!

Le prugne secche rendono più snella la silhouette. Tanta energia in poche calorie!

Le prugne secche contengono molti minerali come potassio, magnesio e zinco. Per questo motivo mantengono l’equilibrio idroelettrolitico del corpo. Inoltre, grazie alle proprietà antiossidanti, aiutano a mantenere i tessuti tonici. Il consiglio è di non consumarne più di cinque al giorno.

La caffeina rende i grassi assunti disponibili come energia in pochissimo tempo

La caffeina è un eccitante e per questo motivo spesso si trova come ingrediente di creme anticellulite. Consumare un caffè a fine pasto (non dec) vi aiuterà a bruciare i grassi più facilmente.

Il peperoncino alleato del dimagrimento favorisce lo smaltimento delle calorie

Alimenti-che-stimolano-il-metabolismo

Il peperoncino aiuta ad aumentare il metabolismo basale, ovvero la quantità di energie necessarie all’organismo per affrontare la giornata e, grazie alle sue proprietà vasodilatatorie è utile anche per chi soffre di pressione alta e disturbi vascolari.